Aniello Desiderio in concerto

XXXIV FESTIVAL CHITARRISTICO INTERNAZIONALE BUSTESE

Il secondo concerto della XXXIV edizione del Festival chitarristico internazionale bustese vede protagonista Aniello Desiderio. Nato a Napoli nel 1971 inizia lo studio della chitarra classica all’ età di 6 anni. I suoi maestri sono stati Pietro Piscitelli, Bruno Battisti D’Amario e Stefano Aruta, frequentando per diversi anni masterclass tenute dal compositore cubano Leo Brouwer.

Si è diplomato nel 1992 con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.

La sua carriera internazionale inizia nel 1989 esibendosi in tutto il mondo.

Ha suonato per alcune delle più prestigiose associazioni musicali nazionali e internazionali e si è esibito con molte orchestre tra cui Berliner Philarmonie, Rundfunk-Orchester, Wiener KammerOrchester, Bach Collegium, Pomeriggi Musicali e I Virtuosi di Mosca “diretti dal M° Vladimir Spivakov” nei teatri più importanti del panorama internazionale come ad esempio Carnegie Hall NY, Alte Opera Francoforte, Filarmonica di Monaco.

Attualmente è docente di chitarra al conservatorio di Potenza e tiene costantemente masterclass nei più famosi festival internazionali di musica del mondo.

Aniello Desiderio è il genere di musicista che sembra essere scomparso tempo fa, porta con sé il pubblico con entusiasmo, come i grandi virtuosi Paganini, Regondi o Giuliani fecero nell’800. Ogni suo concerto è vissuto con il fiato sospeso attraverso cambi timbrici, arpeggi e scale di straordinaria brillantezza e rara eleganza.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...