Cinema Estivo: “Alice e il Sindaco”

Sabato 13 agosto per la rassegna Cinema Estivo, verrà proiettato “Alice e il sindaco”, una commedia franco-belga del 2019, scritta e diretta da Nicolas Pariser.

A qualche mese dalle elezioni municipali, il sindaco di Lione non ha più idee. Dopo trent’anni di vita politica è come svuotato. In suo soccorso, l’entourage comunale recluta una giovane normalista. Il ruolo di Alice Heimann è rigenerare la capacità di pensare del sindaco e la visione necessaria all’azione politica. Introdotta nel cerchio della fiducia, Alice rivela un’agilità innata per la ‘cosa politica’ fornendo carburante alla macchina municipale. E la macchina riparte ma gli scossoni e i sobbalzi non tarderanno a costringerla alla sosta forzata.

La proiezione, ospitata nel giardino di Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (via Magenta, 70), avrà inizio alle 21.30 (in caso di maltempo verrà annullata). L’ingresso è gratuito, i posti a sedere sono 100.

L’appuntamento è inserito nella programmazione di “BA Cultura per l’estate”, organizzata dalle tre realtà attive tutto l’anno in città nell’ambito della promozione cinematografica: l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, il BA Film Festival e il circuito “Sguardi d’Essai”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...