Claun Il Pimpa e i bimbi di Gaza

Clownterapia e zone di guerra

Caffè Letterario è felice di ospitare Maro Rodari, in arte Claun  Il Pimpa.
Il “claun” italiano è di casa a Bagdad ed in altre zone di dolore come Gaza, dove da anni nonostante la guerra porta un sorriso ai bambini.
Marco ha fondato una onlus, ed ha scritto un libro per raccontare la sofferenza ed anche la bellezza dei sui incontri nelle zone di guerra.
Di lui hanno parlato e scritto in molti (dalla Rai a LA7, passando per interviste a giornali e tv locali), Repubblica scrive: “Girare il mondo «armato» di naso rosso per far sorridere il cielo, là dove cadono bombe e lacrime. È questa la missione di Marco Rodari, 38enne di Leggiuno (VA), che da una decina d’anni lavora nelle corsie degli ospedali con la sua valigia di cartone, indossando gli improbabili abiti de «Il Pimpa», uno stralunato e coloratissimo clown dispensatore di buon umore”, ed ancora: “Un palloncino colorato, un trucco di magia, una smorfia con la sua faccia di gomma: vale tutto per strappare un barlume di serenità ai più piccoli, usando la clownterapia per offrire briciole di evasione e di leggerezza. Cercando di essere più forte dell’orrore che la realtà quotidianamente presenta, e di cui può essere solo inerte spettatore.”
Nelle pagine del suo libro, La guerra in un sorriso, attraverso le sue parole potremo vivere e provare a capire quali sono le emozioni e le dinamiche umane che si provano sotto le bombe.
Passando da Gaza, dove é stato uno dei pochi testimoni diretti dell’operazione Margine Protettivo, all’Iraq, dove ha vissuto la terribile avanzata di ISIS, Marco Rodari traccia, attraverso brevi racconti, un punto di vista nuovo sulle questioni Medio Orientali, poco politico, poco giornalistico, assolutamente umano.
Sarà una serata ricca, commovente, umanamente toccante, vi aspettiamo numerosi!
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...
DOVE

Via Paolo Camillo Marliani, 7, 21052 Busto Arsizio VA, Italia

QUANDO
21/03/2019

dalle ore 21.00 alle ore 23.00

PREZZO
Evento gratuito
ORGANIZZATO DA