Confessione di un amore ambiguo

Nel giorno dedicato agli amanti, Angelo Di Liberto racconta la storia di un matrimonio sconvolto da un evento misterioso
La Galleria Boragno ospita Angelo Di Liberto, scrittore e giornalista palermitano, autore del libro “Il bambino Giovanni Falcone” e fondatore del gruppo di lettori in rete “Billy, il vizio di leggere”. Di Liberto sarà a Busto Arsizio per presentare il suo ultimo romanzo, “Confessione di un amore ambiguo”, edito da Centauria: la storia di un matrimonio felice, quello tra il chirurgo Lauri e la disegnatrice Alma, improvvisamente sconvolto dalla misteriosa fuga della donna dalla villa Ducrot, dimora di un’antica famiglia di origini francesi. Il protagonista sarà così costretto a trasformare la propria esistenza in una lunga e complicata ricerca dell’amata moglie, fino ad arrivare a un epilogo sconvolgente.
L’autore resterà poi a Busto Arsizio anche nella mattinata di venerdì 15 febbraio, quando incontrerà gli studenti dell’istituto comprensivo “Ezio Crespi” per una presentazione del libro “Il bambino Giovanni Falcone”.
Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...