Donna, mistero senza fine bello

Galleria di voci femminili in Biblioteca

Con il passaggio della Lombardia in zona gialla, ritornano gli incontri culturali “in presenza”: dal 5 all’ 8 maggio la Sala Monaco della Biblioteca Comunale “G. B. Roggia” ospiterà la rassegna “Donna, mistero senza fine bello”, un omaggio a figure di spicco della poesia femminile del ‘900.

L’organizzazione è a cura dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con Nomos Edizioni e il Tavolo Letteratura a cui siedono le librerie (Bustolibri, Ubik, Libraccio, Il Dondolibro, I libri e i giorni, Fumettolandia), le case editrici cittadine (Nomos Edizioni, XY Editore.it, Albaccara editrice, De Piante editrice, Casa Editrice Il Falò) e le associazioni Caffè Letterario e Amici della Biblioteca Capitolare

La rassegna è dedicata a Marisa Ferrario Denna, apprezzata insegnante, scrittrice e poetessa bustocca, premio internazionale “E. Montale” per l’inedito, scomparsa nel 2016. Denna fu per lunghi anni curatrice della collana di poesia della Nomos Edizioni,

"Marisa Ferrario Denna è stata una grande poetessa, a cui la sorte ha fatto il torto di una fama non all'altezza del suo pensiero e della sua scrittura - spiega la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli -, per questo, come assessore alla Cultura della sua città, a cui ha tanto dato e a cui era legatissima, ritengo doveroso dedicarle un omaggio, nella forma artistica che le apparteneva e in cui ha eccelso". 

"Una piccola galleria di grandi potesse del Novecento, a cui Marisa Ferrario Denna ha dato voce in città e a cui si affianca a pieno titolo, è un omaggio a lei, ma anche a tutte le artiste donne, più o meno note, per le più diverse ragioni - prosegue Maffioli -. A questo contributo immateriale si affianca però anche un'azione concreta da parte dell'Amministrazione, che accoglie con gratitudine la donazione del professor Pecchini dei volumi e delle riviste di poesia appartenuti a Marisa, per la quale, nella nostra Biblioteca civica, verrà costituito un fondo dedicato".

La rassegna prenderà il via proprio con un tributo a Marisa Ferrario Denna, a cura di Silvio Raffo, dal titolo ‘La vita in un quadro’, in programma mercoledì 5 maggio.

Giovedì 6 maggio, Elide Casati, docente dell’ITE Tosi, accompagnerà il pubblico ad esplorare l’universo di Alda Merini. E lo farà in maniera inconsueta, attraverso immagini, canti e letture con la preziosa collaborazione di alcune studentesse del suo istituto. Il titolo dell’incontro è ‘“La mia poesia è alacre come il fuoco”. Alda Merini tra vita e versi’.

Venerdì 7 maggio, ore 18.30, riprenderà la parola il prof. Raffo con un incontro dedicato a Maria Luisa Spaziani, dal titolo ‘La divina differenza’.

A conclusione della rassegna, sabato 8 maggio sempre alle 18.30, la compagnia CamparIPadoaN omaggerà Antonia Pozzi con il reading Straniera nel mondo, interpretato da Natascha Padoan con la regia di Giulio Campari.

I quattro incontri si svolgeranno in sala Monaco alle 18,30 su prenotazione, tramite piattaforma Eventbrite ma saranno anche trasmessi in diretta streaming sulla web tv del Comune e sul canale You Tube della Biblioteca.

Questi i link per le prenotazioni

Per informazioni: 0331 390383/380

biblioteca@comune.bustoarsizio.va.it

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...
DOVE

Via Paolo Camillo Marliani, 7, 21052 Busto Arsizio VA, Italia

QUANDO
Dal 05/05/2021 al 08/05/2021
PREZZO
Evento gratuito
ORGANIZZATO DA
POTREBBERO INTERESSARTI