Fiber4planet

uno spazio per l'arte

Sarà inaugurata sabato 15 giugno alle ore 18.00 presso Palazzo Marliani Cicogna la mostra di opere di arte tessile Fiber4Planet di Elena Rizzardi, curata da Carla Tocchetti, nell’ambito del progetto “Uno spazio per l’Arte”.

La mostra si inserisce in un ideale dialogo con le opere di Michelangelo Pistoletto, recentemente esposte in città durante la rassegna M(A)Y Fiber, e con le numerose iniziative di valorizzazione dell’arte tessile promosse negli ultimi anni dall’Amministrazione comunale. Fiber4Planet è una macro-installazione di fiberart ispirata al progetto Great Green Wall Africano (GGW), una grande iniziativa di riforestazione che attraversa il cuore dell’Africa con l’obiettivo di creare una barriera fisica contro l’avanzamento del deserto, portando speranza e vita a milioni di persone nelle regioni più aride del mondo.

Elena Rizzardi, esponente della fiberart lombarda, è sempre stata attenta ai risvolti sociali ed economici legati alla sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di lasciare un’impronta ecologica positiva in ogni livello del tessuto sociale.

Durante la mostra si terranno due eventi di approfondimento:

Sabato 22 giugno ore 18.00 presso la Sala Don B. Rossi
“Foreigners Here and Everywhere” Tavola Rotonda
Ispirata al tema della Biennale di Venezia, questa tavola rotonda vedrà l’artista confrontarsi con alcuni esponenti culturali del mondo della scrittura sui progetti ponte tra culture diverse.

Venerdì 5 luglio ore 20.00 presso la Sala Don B. Rossi
“La magia della scena. Franca Squarciapino, una vita per l’Arte”
Conversazione con Franca Squarciapino e Paolo Aquilini sul costume teatrale come opera di fiber art.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...
DOVE

Piazza Vittorio Emanuele II, 2
21052 - Busto Arsizio

QUANDO
Dal 18/06/2024 al 14/07/2024

martedì- giovedì 18.00-22.00
venerdì 9.30-13.00 (curatrice in presenza) 18.00-22.00
sabato 17.30-22.00
domenica 18.00-22.00
lunedì chiuso

ORGANIZZATO DA
Non sono pervenute indicazioni sull'organizzatore dell'evento