Ignoto Militi – Busto e la Grande Guerra

Serata di approfondimento a cura degli studenti e delle studentesse dei licei Crespi, Candiani e Arturo Tosi

In occasione della “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, venerdì 5 novembre alle ore 20.30 presso il teatro Fratello Sole, si terrà la serata di approfondimento e riflessione “Ignoto Militi – Busto e la Grande Guerra” – Serata di approfondimento a cura degli studenti e delle studentesse dei licei Crespi, Candiani e Arturo Tosi, un’ampia  riflessione che dalla Grande guerra arriva all’attualità e alla volontà di pace.

Dopo i saluti del Sindaco, Emanuele Antonelli, e un’introduzione video a cura della classe 4VF sezione Audiovisivo dell’Artistico Candiani, gli studenti e le studentesse della classe 3D Liceo Scientifico della Comunicazione A. Tosi presenteranno un lavoro di ricerca sulle fonti dell’archivio storico “Riccardo Techel” dell’Istituto Bossi dal titolo “DAI PENNINI ALLE ARMI”.

Sarà poi portato in scena “IL RITORNO DEL SOLDATO”, scenografie e reading performativo a cura degli studenti e delle studentesse della classe 4 Scenografia- Teatro del Liceo Artistico Candiani Coreutico Musicale Pina Bausch.

A seguire il lavoro di approfondimento storico “COSTRUIRE LA PACE IN TEMPO DI GUERRA, esperienze di solidarietà a Busto Arsizio durante la grande guerra”, a cura degli studenti dell’ISIS Liceo Daniele Crespi: Eleonora D.S. e Greta L. (4ASU), Federica C. e Arianna R. (5DL), Diego D. e Ginevra O. (5ASU), Federica C., Marta P. e Emma M. (5BSU).

Concluderà la serata il Coro dei Licei Candiani Bausch diretto dal maestro Andrea Cappellari.

Iniziativa a cura del Tavolo delle Scuole Superiori “La storia ci appartiene” in collaborazione con l’Amministrazione comunale della città.

Per partecipare alla serata sono d’obbligo la prenotazione scrivendo alla mail milite.ignoto@comune.bustoarsizio.va.it e il green pass.

Si prega il gentile pubblico di presentarsi un quarto d’ora prima per facilitare la procedura di controllo. Ingresso gratuito sino ad esaurimento posti.

 

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...