Il picasass sopravvissuto al Titanic

Claudio Bossi racconta un nuovo affascinante capitolo della storia del Titanic: la vicenda dello scultore di Arcisate che scampò al naufragio

Torna alla Galleria Boragno Claudio Bossi per presentare il suo libro “Il picasass sopravvissuto al Titanic”, edito da Macchione. L’autore, che da sempre si occupa della storia del transatlantico britannico attraverso un frequentatissimo sito web e diverse pubblicazioni, questa volta affronta un aspetto meno noto della tragedia: la storia di Emilio Portaluppi, uno scultore originario di Arcisate e da tempo trasferitosi al di là dell’oceano, che scampò miracolosamente al naufragio. Portaluppi tornò successivamente in Italia e morì nel 1974 nella sua città natale. Bossi riprenderà la sua affascinante storia in un dialogo con Emiliano Pedroni.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...