L’uomo che rubò Bansky

Progetto Scuola - Cinema

L’UOMO CHE RUBÒ BANKSY
Regia di Maro Proserpio – Italia, 2018 – 90′ – Docufilm Arte
Temi: Arte, Street Art, Cultura – Fascia d’età: 12 – 18 anni

Dopo il successo riscosso al Tribeca Film Festival, arriva al cinema, diretto da Marco Proserpio e narrato da Iggy Pop, il film evento sull’artista e writer inglese considerato uno dei maggiori esponenti della street art. Racconta di arte, culture in conflitto, identità e mercato nero. L’uomo che rubò Banksy inizia narrando la percezione dei palestinesi sul più importante artista di strada dei nostri tempi, ma si trasforma presto nella scoperta di un vasto mercato nero di muri e dipinti rubati nelle strade di tutto il mondo. Culture che si incontrano e si scontrano di fronte a una situazione politica insostenibile, ma anche il dibattito in corso sulla commercializzazione o conservazione della Street Art. Non è una singola storia, ma molte storie. Un docufilm per capire cosa ha portato le opere d’arte di Banksy da Betlemme a una casa d’aste occidentale, insieme al muro su cui sono state dipinte.

COSTO DEL BIGLIETTO: Euro 3,00. Ingresso gratuito per gli insegnanti.

Per informazioni scrivere al seguente indirizzo e-mail: benedetta.sarrica@gmail.com

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...