Proiezione del film Jojo Rabbit

Continua la rassegna cinematografica Sguardi d'essai

Giovedì 15 ottobre, ore 16.00 e ore 21.00 e domenica 18, ore 16.00 teatro Fratello Sole: Jojo Rabbit (di Taika Waititi, Germania, 2019, 108’)

Jojo (Roman Griffin Davis) ha dieci anni, vive a Vienna con la mamma (Scarlett Johansson) e ha un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler (Taika Waititi). Nazista fanatico, col padre “al fronte” a boicottare il regime e la madre a casa a fare quello che può contro di esso, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un’esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa (Thomasin McKenzie), una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano, Nathan.

L’attore, regista e comico neozelandese Taika Waititi s’insinua nel territorio sempre rischioso e scivoloso della satira sul nazismo realizzando una fiaba per tutti in cui la vicenda tragica della Shoah viene riletta con piglio solare e divertito – con omaggi all’universo visivo di Wes Anderson -, tra momenti esplicitamente parodici e evoluzioni drammatiche complessivamente dosate. Tratto dal libro Caging Skies, di Christine Leunens. Vincitore del premio del pubblico al Festival di Toronto e dell’Oscar per la miglior sceneggiatura non originale.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...