Sacconago in piazza

La tradizionale festa del quartiere torna dal 31 agosto al 2 settembre

Torna con un programma ancor più ricco del solito, nell’ambito di Busto Estate, “Sacconago in piazza”, la tradizionale festa del quartiere organizzata dall’Associazione Sacconago Commercianti, Artigiani e Co., in collaborazione con ASCOM e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Vari gli appuntamenti in programma nelle tre piazze, Carlo Noè, San Donato e piazza della Chiesa vecchia, da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre.

Oggi la presentazione del programma, alla presenza degli assessori Paola Magugliani (Marketing territoriale) e Manuela Maffioli (Cultura, Identità e Commercio) del presidente dell’Associazione Paolo Crespi, del presidente di Ascom Rudy Collini.

La festa sarà vivace e coinvolgente grazie a numerose attività realizzate in collaborazione con molte realtà associative, con l’intenzione di far vivere e vivacizzare il quartiere e di attrarre pubblico da tutta la città e anche da fuori Busto: in programma esposizioni di auto e moto d’epoca, gonfiabili e attività per bambini, intrattenimenti musicali e dimostrazioni di gruppi sportivi. Non mancheranno stand gastronomici che accontenteranno tutti i gusti.

“Ribadiamo la forte attenzione dell’Amministrazione verso i quartieri e le iniziative che spontaneamente propongono – ha osservato Magugliani – a Busto più che in altre città si nota un grande senso civico e un notevole spirito di partecipazione e collaborazione gratuita che hanno lo scopo di migliorare la vita dei quartieri. Ringrazio quindi i sinaghini che anche quest’anno si spendono per mantenere viva la tradizione di questa bella festa”.

Ha aggiunto Maffioli: “in questo quadro sottolineo l’attivismo dei commercianti, una categoria che ci mette la faccia, le risorse, l’impegno per tenere viva l’identità di questo quartiere, non solo con l’organizzazione di questa manifestazione, ma anche con il sostegno dei numerosi sponsor. Ricordo che quest’anno ricorre il novantesimo di annessione a Busto dei comuni di Sacconago e Borsano, oggi quartieri un po’ speciali perché mantengono e valorizzano, anche con iniziative come questa, la memoria dell’autonomia di un tempo”.

Ci sarà spazio anche per l’approfondimento culturale: sabato e domenica alle 16.00 è in programma, a cura delle guide del servizio di Didattica territoriale dell’assessorato alla Cultura, una visita guidata gratuita alla Chiesa vecchia, un patrimonio artistico che vale la pena scoprire o riscoprire.

Per i bambini da non perdere le attività del pomeriggio del 2 settembre in via Don Marelli: la Polizia locale organizza per i bimbi dai 3 ai 5 anni la quarta edizione della baby patente a Sacconago, un momento per imparare le basilari nozioni di sicurezza stradale, giocando con mini bici, moto e auto. Dall’ Ascom, per voce del presidente, un plauso per le attività volontarie dell’associazione di Sacconago e una sottolineatura sull’importanza dei comitati locali come presidio sul territorio e come elemento di unità tra i commercianti: “solo rimanendo uniti potremo affrontare le sfide del momento”.

E i commercianti di Sacconago pensano già alla prossima sfida: l’organizzazione un evento a ottobre che coinvolgerà anche i commercianti che si affacciano sulla via Magenta, finora un po’ ai margini degli eventi previsti nel cuore del quartiere.

 

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...