Sogni, segni, tradizioni dell’arte aborigena australiana

Alla Galleria Boragno la mostra di Ezio Pinciroli ispirata alle antiche culture dell'Oceania
Sabato 29 settembre alle 18 sarà inaugurata alla Galleria Boragno la mostra “Sogni, segni, tradizioni dell’arte aborigena australiana” di Ezio Pinciroli. L’autore, nato a Legnano nel 1947, è un artista a tutto tondo che dagli esordi nella pittura, avvenuti negli anni ‘70, è passato poi ad occuparsi anche di scultura, fotografia e letteratura, pubblicando anche alcuni romanzi. Nel corso della sua carriera ha attraversato diversi stili, dall’impressionismo all’astrattismo, fino ad avvicinarsi all’arte informale; in questa mostra raccoglie i suoi lavori ispirati alle peculiari espressioni artistiche degli aborigeni dell’Australia.
L’esposizione resterà aperta fino a domenica 7 ottobre nei seguenti orari: da martedì a venerdì 17-19.30; sabato e domenica 10-12.30 e 16.30-19.30. L’ingresso è gratuito.
Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...