TORNA LA FIERA DEL DISCO

L’allentamento delle misure restrittive imposte dalla pandemia consente nuovamente l’organizzazione di eventi in presenza, pur nel rigoroso rispetto delle norme di prevenzione.

In attesa di novità sul coprifuoco, l’assessorato ai Grandi Eventi guidato da Paola Magugliani sta lavorando per gli eventi che si svolgeranno in orario diurno, tra cui Fiera del disco di Busto Arsizio, evento promosso dall’Associazione Culturale 33&45.

Ormai consolidata nel calendario cittadino degli eventi, la manifestazione, come tutte le altre, nel 2020 era stata sospesa.

Nel 2021 saranno tre le edizioni dell’iniziativa: la prima si svolgerà all’aperto, nel cortile del municipio il 20 giugno, in ottemperanza alle direttive del decreto in fase di approvazione. (invece del 13 giugno al museo del Tessile, come precedentemente previsto e segnalato).

Seguiranno poi un’edizione autunnale il 26 settembre e un’edizione prenatalizia il 28 novembre, entrambe programmate nelle sale del museo del Tessile, ma ovviamente tutta l’organizzazione dipenderà dall’andamento della pandemia e dalle norme che saranno in vigore.

Abitualmente organizzavamo due eventi all'anno, molto attesi, in primavera e in autunno – afferma l’assessore Magugliani -; questo è un anno particolare e quindi abbiamo pensato a tre diverse occasioni per offrire agli appassionati la possibilità di partecipare, confidando che l'andamento della pandemia lo permetta. La terza data, programmata non a caso a ridosso delle feste, si presenterà con sorprese e novità particolari che porteranno gente da tutto il Nord Italia. Questa iniziativa ha sempre avuto un grande successo perché permette di rievocare gli anni in cui la musica non veniva scaricata da internet ed erano i tempi d'oro dei vinili a cui molti guardano con nostalgia, tanto che le produzioni hanno ricominciato a stampare dischi in vecchio formato”.

Nelle edizioni precedenti, l’Associazione Culturale 33&45 coinvolgeva numerosi espositori provenienti da varie regioni italiane per un evento in grado di soddisfare ogni palato: dal più raffinato collezionista, al curioso appassionato, a chi è sempre in cerca di buoni affari di seconda mano.

Vota l’evento 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ancora votato)
Loading...